Crédit Agricole Italia rafforza la digitalizzazione dei processi nell’erogazione dei mutui con Genio Diligence

Crédit Agricole Italia ha stipulato un accordo di collaborazione strategica con Genio Diligence, con l’obiettivo di accrescere l’efficacia tecnologica delle procedure di erogazione mutui, rendendole maggiormente celeri e customer oriented.

La soluzione prevede una gestione digitalizzata dei flussi documentali tra il collaboratore del mediatore e l’operatore banca: dal caricamento della pratica all’elaborazione dei dati in tempo reale, fino alla presa in carico del gestore, assicurando un flusso integrato senza punti di rottura.

La nuova piattaforma velocizza le fasi di caricamento dei documenti, elabora le informazioni inserendole in un template predefinito, azzera gli errori operativi manuali e riconosce eventuali ricadute, agevola la comunicazione tra le parti e genera una reportistica per monitorare lo stato di avanzamento e l’andamento delle pratiche processate.

Leggi il comunicato stampa completo qui

Condividi articolo tramite:
Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Pinterest