KYC che vieni, AML che vai al MFS RoadShow Roma

È stato un vero piacere partecipare al primo Roadshow MFS tenutosi il 18 aprile a Roma. Il panel incentrato su KYC e AML, ha raccolto molteplici punti di vista sulle soluzioni più incentrate a supporto della conformità e quelle più innovative che abbracciano tecnologie disruptive.

Il roadshow, moderato da Chiara Padua del Fintech District, ha visto il contributo di Daniele Giuliani, CEO, che ha presentato la visione della proposizione KYC e AML di Genio Diligence.

La nostra offerta “Onboarding Sicuro” rappresenta una soluzione modulare progettata su misura per le esigenze dei clienti:

  1. Autenticazione e riconoscimento dell’utente in molteplici modalità.
  2. Questionari KYC e raccolta dati per identificare e verificare le informazioni del cliente.
  3. Processo di antifrode e AML che sfrutta banche dati ufficiali, informazioni patrimoniali interne e competenze umane per individuare casi limite.

Questa offerta non solo migliora l’esperienza del cliente, ma garantisce anche una maggiore sicurezza e conformità normativa.

👇 alcuni scatti:

Condividi articolo tramite:
Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Pinterest